Come preparare un tagliere di salumi PrimaVera

Tagliere di salumi e formaggi biologico primavera abbinamenti come fare

Proprio come l'aria della primavera che rinsavisce l'umore, anche il tagliere di salumi di questa stagione dovrà portare in tavola sapori capaci di risvegliare il palato ormai avvezzo ai gusti dell'inverno. Ecco i nostri consigli per creare un tagliere ispirato alla primavera.

Scopri tutti i prodotti per creare questo tagliere

Mortadella biologicaMORTADELLA BIOSalame biologicoProsciutto crudo di parma biologicoProsciutto crudo di Parma biologicoParmigiano reggiano biologicosalsa di ciliegie e zenzero biologicaProsecco biologico

La scelta dei salumi

Le temperature iniziano a salire e per questo è preferibile puntare su sapori semplici e non elaborati, ispirati alla natura, proprio come quelli dei salumi biologici PrimaVera.

Ti consigliamo di aprire la degustazione con la mortadella, gusto delicato e profumo inconfondibile, e di completare il tagliere con il sapore tradizionale del salame BioEttore a quello leggermente speziato della coppa stagionata ed infine al re di tutti i salumi, il prosciutto crudo di Parma D.O.P.

Gli abbinamenti

Punta sulla dolcezza della frutta di stagione, come fragole e albicocche, su un formaggio stagionato dal gusto piacevolmente sapido come il Parmigiano Reggiano Bio D.O.P. 24 mesi e su una crema dal sapore frizzante, come la salsa di ciliegie con zenzero bio che catapulterà le tue papille gustative direttamente all'estate.

Il vino

Non c'è dubbio, questo tagliere primaverile deve essere accompagnato da delle fresche bollicine. Il nostro consiglio per non sbagliare? Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG biologico, per brindare all'inizio della bella stagione

L'idea in più

Se ne hai a disposizione, guarnisci il tuo tagliere con dei fiori commestibili tipici della primavera come quelli della Borraggine, del Sambuco, della Calendula e, per i più romantici, i petali di rosa. 


Prossimo articolo